Dieci copertine brutte (19ª puntata)

Dieci copertine brutte (19ª puntata)

13/06/2017 17 Di Luca Divelti

Un’altra puntata della rubrica che frantuma gli specchi.

L’estate è esplosa un pò dovunque e oggi mi sembra giusto vedere quali copertine si adattino meglio alla nuova stagione. Ad esempio, con la calura cosa c’è di meglio di un bel cocomero da portare a casa? Magari intero, però.

vernon

A Man And his Watermelon

Oppure si potrebbe prendere qualcos’altro da mangiare. Tipo un ananas e la testa di Gerhard Polt.

Gerhard-Polt

Leberkas Hawaii

Se siete assetati fate però attenzione: potreste trovare i Bee Gees in qualche lattina.

Bee-Gees-Life-In-A-Tin-Can

Life In A Tin Can

Se invece volete essere in forma per la prova costume, potete rivolgervi a Lionel Blair e al suo entusiasmante corso d’aerobica.

blair

Aerobic Dancing

E poi tutti a suonare sul pedalò.

lrnny

Down South

O a ballare il limbo con un esperto di spiagge come David Hasselhoff.

hasselhooff

Do The Limbo Dance

Se preferite piuttosto la montagna, c’é Heino che ha preso in ostaggio un intero campo scuola.

heino81

“Tu sei la mia viten, altren io non ho…”

Mike Kruger, invece,  è partito per un safari in dolce compagnia.

mikekruger7.jpg

Ua Ua Ua

Ma se amate la quiete della casa e non sopportate i luoghi affollati, allora potreste dedicarvi a qualche hobby a lungo trascurato: tipo suonare la chitarra. Ma in completa libertà.

jeanpierrejumez

The Nimble Fingers

O meglio ancora un bel disco di tributo ai Beatles. Ma veramente molto bello.

tributebeatles

 

I Social