Dieci copertine brutte (25ª puntata)

Dieci copertine brutte (25ª puntata)

01/08/2017 12 Di Luca Divelti

Prendi una band e dalle una copertina brutta.

La prima puntata delle Dieci copertine brutte dedicata interamente ai gruppi viene aperta dai Chailo e la loro insana voglia di schiantarsi contro la prima parete disponibile. Certa gente vuole sempre farsi notare!

chailo

Let’s Skate

Gli Sweet preferiscono invece farsi notare agitando qualche cartello e vestendosi nella maniera più sobria possibile.

teenagerampage

Teenage Rampage

Direttamente dalla Svezia i Tonix, incerti se coprire o meno le t-shirt con le loro bellissime giacche gialle

Tonix
Mot mej i Stockholm

Un altro gruppo svedese, i Nils-Eriks, ha rinunciato da subito alle giacche per delle belle camicie viola.

nils

Dansgladje 85

I Bar-Kays, non potendo competere con le giacche e neanche con le camicie dei gruppi svedesi, hanno deciso di rinunciare direttamente a indossare qualcosa.

barkays

Too Hot To Stop

Poi ci sono anche i Pooh, apparentemente tutt’altro che entusiasti di prestarsi alla copertina. Sarà per i vestiti?

pooh

Buonanotte Penny

I Rokes, alla fine, non farebbero una pessima figura: peccato per i piedi palmati di Johnny Charlton.

therokes

Ma che freddo fa

I Tope non sono riusciti a mettersi d’accordo sul colore delle tute da indossare…

tope - tu me vas

Tu me vas

Lo so, non è un gruppo, ma qualcosa dovevo pur farla per non essere accusato di presentare solo gruppi maschili: ecco quindi una bella copertina che aiuta le quote rosa della rubrica.

discoshock

Disco Shock

E per finire, il Grupo Trinidad e la loro sete di conoscenza.

grupotrinidad

Entre tus piernas

I Social