Dieci copertine brutte (28ª puntata)

E’ tempo di rifarsi gli occhi, gente! O di coprirseli.

Iniziamo oggi con i Playmates, anche se loro sembrano avere qualche problema a partire.

playmates
At Play With The Playmates

I Texas Thunder si accontentano, invece, di farsi ritrarre con i loro bei giubbotti smanicati. Meglio di niente!

texasthunder
Mejor que nunca

I Victory puntano tutto sulla loro presenza scenica. Che nel frattempo si è data malata.

pirates
Pirates Of The Sea

Le Pippe I Pippis: un nome, una garanzia.

Pippis__Det_brinner_inom_mig_4_1151_500
Pippis

Matti & Teppo, il cui costumista si drogava pesantemente.

matti
Ota Kiinni…

E poi andava a comprare i dischi di Willie Hamburger.

doubleshot
Double Shot

Sotto c’è stato un evidente problema sulle misure dei colletti. Ma come si dice “melius abundare”

magdeburgana
De 20 Mest Onskade Med Magdeburgana

Ecco, qui però qualcosa meno di poteva fare…

cugini.jpg
E’ lei

Visti gli altri, i Messendger hanno optato per evitare di indossare vestiti che li rendessero ridicoli. Il risultato è sotto gli occhi di tutti.

messenndger
“Back”

Così come la carriera musicale di Carlo Conti, che poi ha scelto altre strade nel mondo dello spettacolo.

carlo-conti-dj
It’s All Right, It’s All Ok

Published by

Luca Divelti

Appassionato di musica, film, sport, fumetti e di tante cose ritenute a volte inutili, che però riempiono la vita e aiutano a vivere meglio. Se è così, forse tanto inutili non saranno...

8 thoughts on “Dieci copertine brutte (28ª puntata)

  1. Ahahah mi fanno morire quelli che partono o che tentano di partire con la vespa rossa, ce la farà?

    Non si possono scordare i muscolosi a petto nudo: mammamia!

Rispondi