I supereroi di Hrjoe

Come distruggere la reputazione delle icone del fumetto.

Edy Hardjo  è un artista indonesiano che ha voluto indagare attraverso scatti insoliti la convivenza dei vari supereroi, immortalandoli in situazioni vicine al nostro quotidiano (più o meno). Il progetto è stato chiamato Hrjoe e realizzato attraverso abili rimaneggiamenti fotografici dei giocattoli di Hulk, Iron Man e degli altri personaggi dei fumetti. Attraverso questi scatti proviamo a immaginare se davvero i supereroi possano vivere come i comuni mortali.

Sappiamo bene o male tutti che vivere con qualcuno è difficile. A quanti di noi è capitato di dividere un solo specchio?

hrjoe33
© Hrjoe

O anche di condividere momenti di mascolina intimità, che scaturiscono a volte in un enorme senso di inadeguatezza.

Hrjoe1
© Hrjoe

Anche avere un solo bagno può avere i suoi svantaggi, specie se il tuo coinquilino mangia pesante.

Hrjoe12
© Hrjoe

E sarebbe il caso di dirgli che il suo problemino intestinale andrebbe curato.

hrjoe31
© Hrjoe

Certo, magari la convivenza con chi ti può accudire quando sei malato non è aspetto da scartare. Forse per le iniezioni la signora del piano di sopra resta ancora la prima scelta.

hrjoe30
© Hrjoe

Farsi tagliare i capelli dai coinquilini può essere un’interessante opzione, sempre che non siano alle prime armi.

Hrjoe4
© Hrjoe

Anche i turni di pulizia vanno organizzati e coordinati sapientemente.

Hrjoe9
© Hrjoe

Però poi, vuoi mettere quanto ci si può divertire in compagnia?

Hrjoe2
© Hrjoe

E cucinare insieme?

Hrjoe6
© Hrjoe

E affrontare le insidie della vita?

Hrjoe14
© Hrjoe

Certo, ogni tanto qualche incomprensione ci può scappare, ma tutto si può ricomporre. O quasi.

Hrjoe8
© Hrjoe

Ma se ci si riesce, poi si va a far casino al pub.

Hrjoe3
© Hrjoe

E poi via, per le strade a rendersi ridicoli come degli eterni adolescenti.

hrjoe28
© Hrjoe

Perché quando gli uomini condividono uno spazio sono così: giocherelloni e prossimi all’infantilismo.

Hrjoe13
© Hrjoe

I problemi nascono quando nel gruppo entra la variante impazzita chiamata donna.

Hrjoe5
© Hrjoe

E’ quello il momento in cui l’uomo dà il peggio di sé.

Hrjoe15
© Hrjoe

E si riesce a perdere ogni credibilità faticosamente raggiunta sotto quasi tutti i punti di vista.

Hrjoe16
© Hrjoe

Anzi togliamo il quasi.

Hrjoe7
© Hrjoe

Se si vuole far colpo su una donna si cerca di migliorare il proprio aspetto.

Hrjoe11
© Hrjoe

Anche in maniera drastica.

Hrjoe17
© Hrjoe

Si prova anche a dimagrire.

Hrjoe10
© Hrjoe

Ma quando finalmente scocca la scintilla per entrambi, puoi condividere cose che difficilmente potresti fare con qualcun altro.

Hrjoe18
© Hrjoe

Non sempre gli amici comprendono, però, queste tue scelte e si sentono trascurati. E a volte si litiga.

hrjoe23
© Hrjoe

La cosa peggiore è quando provano a sostituirti.

hrjoe20
© Hrjoe

Non sempre con buoni risultati.

hrjoe25
© Hrjoe

Tutt’altro.

hrjoe22
© Hrjoe

Queste nuove amicizie, poi, rischi che ti seguono anche al lavoro.

hrjoe27
© Hrjoe

Rovinandoti la reputazione.

hrjoe26
© Hrjoe

E poi, a volte, non te le togli più dai piedi.

hrjoe24
© Hrjoe

Per fortuna spesso si levano dalle scatole da soli, risolvendoti il problema.

hrjoe19
© Hrjoe

Intanto la vita va avanti.

hrjoe21
© Hrjoe

E gli amici, quelli veri, quando serve sono accanto a te.

hrjoe29
© Hrjoe

Anche troppo.

hrjoe32
© Hrjoe

Che ne pensate, secondo voi la vita dei supereroi potrebbe essere davvero così simile alla nostra?

Published by

Luca Divelti

Appassionato di musica, film, sport, fumetti e di tante cose ritenute a volte inutili, che però riempiono la vita e aiutano a vivere meglio. Se è così, forse tanto inutili non saranno...

20 thoughts on “I supereroi di Hrjoe

  1. Bellissimo! Mi hai fatto troppo ridere…! Trovo che i supereroi siano esattamente come gli uomini di tutti i giorni…

    1. Grazie 😊. I supereroi alla fine ci assomigliano più di quanto pensiamo, soprattutto se devono coabitare con la vedova nera😉.

      1. La vedova nera, almeno da come le corrono tutti dietro, a qualcosina di meglio magari poteva ambire. Ma al cuor non si comanda…

      1. Dai un’occhiata al mio blog e dimmi che ne pensi.
        Se ti piace puoi seguirmi 😀.

Rispondi