Meteore musicali: gli Aqua

Come on Barbie, let’s go party!

Nell’estate 1997 (quindi vent’anni fa) gli Aqua dominavano la scena musicale europea dall’alto della loro verve scandinava e si stabilivano ai primi posti anche nelle classifiche statunitensi.

Il gruppo, formato da Renè Dif, Soren Rasted, Claus Norreen (tutti danesi) e Lene Nystrom (norvegese) aveva debuttato come Joyspeed nel 1995, venendo praticamente ignorato dal mercato. Nel 1996 i quattro ci riprovano, cambiano casa discografica e per l’occasione si rifanno anche una verginità artistica, ribattezzandosi Aqua.

La musica cambia letteralmente e grazie alla convinta adesione alla dance, gli Aqua scalano facilmente le classifiche danesi fino al secondo posto e convincono l’Universal a puntare sul loro lancio internazionale, che avviene l’anno successivo. Aquarium viene pubblicato nel settembre del 1997, dopo che il singolo Barbie Girl ha spopolato in lungo e in largo (in tutti i luoghi e in tutti i mari) per mesi.

aqua
gli Aqua

Il video che lancia la canzone vede Lene e Renè interpretare rispettivamente Barbie e Ken, in una parodia che all’epoca irritò alquanto la Mattel, proprietaria  dell’algida bambola. La controversia che scaturì vide vincitori gli scandinavi, che continuarono a mietere successi e vendite per mesi.

Alla fine Aquarium si attesta sui dieci milioni di copie totali e gli Aqua si trovano nella scomoda situazione di dover dare un seguito al disco. Le frizioni nel gruppo, che erano emerse dopo mesi di lavoro forsennato e di viaggi internazionali, furono messe da parte per provare a replicare l’inaspettato successo e nel 2000 uscì nei negozi Aquarius.

L’album confermò in parte l’appeal commerciale del gruppo, non riuscendo comunque a raggiungere i dati di vendita di Aquarium e gli Aqua, senza neanche più la prospettiva di bissare il successo di Barbie Girl, implosero. Gli attriti tra Lene e Renè, che erano stati accantonati per il bene del gruppo, sfociarono in plateali litigi. sancendo la definitiva rottura del giocattolo (ehm…).

Seguirono progetti solisti un pò per tutti i componenti del gruppo: Renè incise qualche album e si diede anche al cinema; Lene proseguì come cantante solista; Soren fondò un altro gruppo e Claus si riciclò come DJ.

Il declino che in breve tempo avvolge le loro carriere li porta a considerare l’idea di ritornare insieme (nel frattempo Lene e Soren si sono sposati) e nel 2007 gli Aqua si riformano. Nel 2011 esce Megalomania, che raggiunge il secondo posto della classifica danese e li riporta quasi all’inizio della loro avventura.

Poi praticamente nient’altro, tanto che, a parte il divorzio tra Lene e Soren, non si hanno altre notizie del gruppo. Ma forse non è neanche un male.

Published by

Luca Divelti

Appassionato di musica, film, sport, fumetti e di tante cose ritenute a volte inutili, che però riempiono la vita e aiutano a vivere meglio. Se è così, forse tanto inutili non saranno...

27 thoughts on “Meteore musicali: gli Aqua

  1. Ricordo che da piccola li adoravo, ho molto bene in mente il video e la canzone. Fresca, divertente.
    🎵love is your creation 🎶

      1. Quella parte l’ho capita solo dopo ahahahah quando ho ascoltato la canzone per la prima volta, qualche anno dopo l’uscita, dovevo avere 9/10 anni.

      1. Figurati, fra tanta piattezza culturale mi piace chi ritrova temi e li ripropone con il giusto punto di vista, senza nostalgia.

  2. La canzone, lo sai, l’ho adorata😂😂 Mi metteva e mi mette allegria e l’inglese è facile da comprendere! Interessantissimo tutto quello che hai scritto, come sempre sei il numero uno🎉🎉🎉
    (Preferisci Iban, assegno o bonifico?)

Rispondi