Nothing Compares 2 U di Prince

Il video ufficiale dello storico brano.

A due anni dalla scomparsa del Genio di Minneapolis, il Prince Estate ha pubblicato per la prima volta la versione originale di una delle composizioni più conosciute, Nothing Compares 2 U.

Ritrovato per caso nell’enorme Vault di Paisley Park, il brano fu inciso da Prince e i suoi Revolution nel 1984 e poi ceduto a uno dei tanti gruppi prodotti da His Royal Badness, i Family. Solo nel 1990, grazie all’interpretazione di Sinead O’Connor, Nothing Compares 2 U venne riconosciuta come una delle canzoni più belle mai scritte da Prince, che la inserì in gran parte dei suoi concerti, senza mai pubblicare la propria versione in studio.

Ispirata alla vicenda di una domestica del cantante, che dovette lasciare il lavoro per la morte della madre, Nothing Compares 2 U nella versione di Prince mostra l’artista in uno dei suoi momenti di maggior creatività e accresce il rammarico per la precoce scomparsa di uno dei più grandi geni del pop.

 

Published by

Luca Divelti

Appassionato di musica, film, sport, fumetti e di tante cose ritenute a volte inutili, che però riempiono la vita e aiutano a vivere meglio. Se è così, forse tanto inutili non saranno...

4 thoughts on “Nothing Compares 2 U di Prince

  1. Gran bel pezzo! Mi ha davvero emozionato sentire quest’autentico inedito, anche se ho provato una puntina di delusione. L’arrangiamento non mi piace granché, quasi quasi preferisco la versione live con i New Power Generation che Prince ha inserito in “The Hits” (1993).

    1. Considera che in definitiva è pur sempre un demo, che probabilmente non era mai stato rivisto per una pubblicazione. La versione con Rosie Gaines a cui ti riferisci è molto coinvolgente, anche se il sax di Eric Leeds di questa versione inedita non mi dispiace affatto.

Rispondi